INTERO SONO MEGLIO CHE METÀ

La piena efficienza è data dall’utilizzo equilibrato di razionalità ed emotività

 

Emotività:

  • ⇒ da problema a strumento di leadership

  • ⇒ da fattore destabilizzante a espressione d’intelligenza

"Ragione e passione sono timone e vela della nostra anima navigante"
Kahlil Gibran

 

Premessa

 

L’emotività è componente essenziale nella vita di ciascuno: può e deve diventare fattore qualificante della vita professionale, passando attraverso il superamento del paradigma obsoleto: lavoro come applicazione di soli componenti razionali e di capacità tecniche.

Si tratta, perciò, di creare le condizioni per concretizzare Il valore “economico” di qualità interiori e capacità relazionali che scaturiscono dalla gestione intelligente delle emozioni.

È un risultato che si ottiene formando una vera e propria “Competenza Emotiva”, scoprendo e migliorando le componenti costruttive, individuando ed eliminando quelle negative.

 

Il programma:

 

Lo scenario delle emozioni

  • Le condizioni

  • La percezione personale

La rielaborazione

  • Fattori normali

  • Esasperazioni contingenti

La reazione

  • Manifesta

  • Repressa

Il circolo del processo emotivo

  • Tappe del percorso

L’inquadramento “intelligente”

  • Contestualizzazione di “intelligente”

  • Il cambio di configurazione dell’emotività

  • Il valore “economico” della gestione intelligente delle emozioni

  • Il passaggio a competenza Emotiva

La competenza Sociale

 

Gli obiettivi:

 

prendere consapevolezza che i migliori risultati si ottengono mettendo in campo tutte le potenzialità che si possiedono, sia in termini di razionalità che di emotività;

migliorare il livello applicativo della leadership;

eliminare il rischio che:

  • il vecchio paradigma, secondo il quale le emozioni rappresentano un ostacolo al miglior svolgimento dell’attività lavorativa, riduca drasticamente il proprio potenziale;

  • il capitale di capacità e di stimolo costituito da un’intelligente applicazione della propria carica emotiva rimanga sottoutilizzato.

Con ricadute positive

sull’Organizzazione

  • incremento di efficacia ed efficienza dell’apporto professionale delle persone

  • miglioramento delle relazioni interne e conseguente riduzione delle inefficienze da difficoltà comunicative o da conflitti

a livello personale

  • possibilità di esprimere completamente le proprie potenzialità

  • miglioramento del clima relazionale

  • diminuzione dello stress

 

I dettagli:

 

Attestato Viene rilasciato (a richiesta) attestato di partecipazione
Trainer Formatori senior dello staff FORMED con vasta esperienza di formazione e coaching rivolta sia a Organizzazioni e Aziende sia a singoli
Durata 8 ore

 

Allegati: 
</