AZIENDE FUNIVIARIE - PISTEUR

Gestire le relazioni con il CLIENTE in lingua inglese

Imparare l’inglese = altro impegno di lavoro?
NO!!!
Non solo crescita professionale, ma anche crescita personale

"Un linguaggio diverso è una diversa visione della vita"

Gustave Flaubert

Premessa

Il mercato turistico dell’arco alpino è sempre più rivolto ad una clientela internazionale alla quale punta un gran numero di località di tutto l’arco alpino. La soddisfazione di questa clientela è condizione imprescindibile per la sua fidelizzazione e la soddisfazione passa in primo luogo dalla facilità delle relazioni in ogni fase della fruizione dei servizi.

Pertanto è condizione essenziale che il personale che, a vario titolo, è in contatto col Cliente disponga di una conoscenza sufficiente per agevolare e qualificare tale contatto della lingua universalmente diffusa: l’inglese.

Le esperienze formative sono finalizzate al miglioramento delle competenze linguistiche in inglese dei pisteur per implementare il livello di interazione con i clienti e rispondere in modo sempre più veloce e sicuro alle loro esigenze.

La proposta considera la realizzazione di un “laboratorio linguistico” annualmente implementato, indirizzato inizialmente ai dipendenti maggiormente motivati, in modo da far sì che successivamente e gradualmente tutti i dipendenti siano stimolati a partecipare in modo attivo all’iniziativa linguistica.

 

Il programma

 

  1° unità di lavoro
Saluti e introduzioni
Presente semplice di essere e avere
Piste e le loro preparazione
Greetings and introductions
Simple present to be and to have
Ski slopes and their preparation
   
  2° unità di lavoro
Accordo sostantivo-verbo
Verbi utili
Avverbi di frequenza
Condizioni della neve e meteo
Noun-verb agreement
Useful verbs
Adverbs of frequency
Snow and weather conditions
   
  3° unità di lavoro
L’interrogativo
Negativi
Risposte brevi
Aggettivi possessivi
Pronomi interrogativi
Valanghe e soccorso
Question forming
Negatives
Short answers
Possessive adjectives
Question words
Avalanches and rescue
   
  4° unità di lavoro
Pronomi dimostrativi
Pronomi possessivi
Aggettivi
Oggetti dell’aula e dello sci
Glossario d’attrezzatura dallo sci
Le legge e il buon senso
This/That /These/Those
Possessive adjectives
Adjectives
Objects in the room and ski resorts
Glossary of ski equipment
Italian law and common sense
   
  5° unità di lavoro
Numeri
Ore
Giorni, mesi, anni e stagioni
Parti del corpo
Numbers
Time
Days, months, years, Seasons
The body
   
  6° unità di lavoro
Verbi modali
Imperativi
Preposizioni
Indicazioni
Pronto intervento
Modal verbs
Imperatives
Prepositions
Directions
First aid
   
  7° unità di lavoro
Presente continuo
Avverbi
Presente continuo per il futuro
Attrezzatura di soccorso
Present continuous
Adverbs
Present continuous used for the future
Rescue and first aid equipment
   
  8° unità di lavoro
I 4 tempi futuri
Nazioni e nazionalità
Offrire e suggerire
Elisoccorso
The 4 future tenses
Nations and nationalities
Offering and suggesting
Helicopter rescue
   
  9° unità di lavoro
Passato semplice
Assicurazioni
Frasi utili
Simple past
Insurance
Useful phrases
   
  10° unità di lavoro
Finale attività simulata
Confronto sul contenuto del glossario
TEST competenze acquisite
Final simulation
Glossary disscussion
Test to see what has been learnt

 

Gli obiettivi:

 

  • acquisire le principali strutture grammaticali;
  • conoscere il vocabolario base da usare sulle piste sia in situazioni normali che durante i soccorsi;
  • apprezzare i vantaggi della conoscenza, sia pure di base, della lingua inglese.

 

La metodologia:

 

  • Il corso viene modulato sulle esigenze del cliente, sia che si tratti di un’iniziativa personale sia che si tratti di una scelta aziendale

  • L’approccio linguistico è strettamente operativo, attraverso la partecipazione attiva a simulazioni in cui vengono riprodotte situazioni professionali già vissute o possibili per i partecipanti

  • Il metodo interattivo delle lezioni permette di avere un’immediata percezione della fraseologia e terminologia di base utilizzabile sul luogo di lavoro

  • Soprattutto si usa un metodo ludico: imparare divertendosi, con simulazioni e giochi

  • Avendo sempre presente che l’obiettivo è COMUNICARE = capire e farsi capire: le regole grammaticali sono un mezzo e non un fine

 

I dettagli:

 

Attestato Viene rilasciato (a richiesta) attestato di partecipazione
Trainer Docente senior dello staff FORMED di madrelingua inglese con esperienza di insegnamento ad adulti
Durata 20-30 ore (con moduli di 2 o 3 o 4 ore)

 

Allegati: