AZIENDE FUNIVIARIE - ADDETTE ALLE CASSE/BIGLIETTERIE

Gestire le relazioni con il CLIENTE in lingua inglese

Imparare l’inglese = altro impegno di lavoro?
NO!!!
Non solo crescita professionale, ma anche crescita personale

“Un linguaggio diverso è una diversa visione della vita”

Gustave Flaubert

 

Premessa

 

Il mercato turistico dell’arco alpino è sempre più rivolto ad una clientela internazionale alla quale punta un gran numero di località di tutto l’arco alpino. La soddisfazione di questa clientela è condizione imprescindibile per la sua fidelizzazione e la soddisfazione passa in primo luogo dalla facilità delle relazioni in ogni fase della fruizione dei servizi.

Pertanto è condizione essenziale che il personale che, a vario titolo, è in contatto col Cliente disponga di una conoscenza sufficiente per agevolare e qualificare tale contatto della lingua universalmente diffusa: l’inglese.

Le esperienze formative sono finalizzate al miglioramento delle competenze linguistiche in inglese delle addette alle casse/biglietterie per implementare il livello di interazione con i clienti e rispondere in modo sempre più veloce e sicuro alle loro esigenze.

La proposta considera la realizzazione di un “laboratorio linguistico” annualmente implementato, indirizzato inizialmente ai dipendenti maggiormente motivati, in modo da far sì che successivamente e gradualmente tutti i dipendenti siano stimolati a partecipare in modo attivo all’iniziativa linguistica.

 

Il programma:

 

  1° unità di lavoro
Saluti e introduzioni
Pronomi personali
Presente semplice di essere
L’interrogativo
Frasi brevi - costruzione Alfabeto e numeri
Role play iniziale con utilizzo del verso essere
Greetings and introductions
Subject pronouns
Simple pesent of “to be”
Positive and question forms
Short sentence word order
Alphabet and numbers
Initial roleplays – requesting information using ‘to be’ - interrogative and giving short answers
   
  2° unità di lavoro

Pronomi dimostrativi
Presente semplice di verbi regolari- forma affermativa, negativa ed interrogativa
Pronomi interrogativi
Introduzione al vocabolario base – tipi di documenti, date di scadenza, ecc
Role play utilizzando il presente semplice – richiesta di informazioni personali

This/That / These / Those / Some / Any
Simple Present tense of regular verbs, affirmative, negative and interrogative
Question words (1)
Introduction of key vocabulary – document types, expiry dates, etc.
Roleplays using simple present simple tense-asking for personal information
   
  3° unità di lavoro
Presente
Pronomi interrogativi
Paesi e nazionalità
Costruzione del vocabolario – valute, pagamenti
Role play in gruppi da 4 partecipanti
Present continuous tense
Question words (2)
Countries and nationalities
Vocabulary building – currencies, payment types
Creating group roleplays with 4 participants
   
  4° unità di lavoro

Aggettivi possessivi.
Presente semplice o continuo Costruzione del vocabolario – calcoli

Role play con utilizzo del presente e del vocabolario

Possessive adjectives – my, your, his, her, etc
Present simple or present continuous
Vocabulary building–calculation terms: subtracting, adding, etc.
Situation roleplays using present tenses and relevant vocabulary
   
  5° unità di lavoro
Introduzione al passato semplice
Lettura e livello di comprensione di brochures
Costruzione del vocabolario-ski pass, carte…-
Role play – metodi di pagamento in biglietteria
Introduction of Past simple tense
Reading brochures and under standing conditions Vocabulary building – ski passes, magnetic passes, swipe cards
Roleplays – in the ticket office, describing payment methods
   
  6° unità di lavoro
Passato semplice
Aggettivi
Costruzione del vocabolario – rimborsi, offerte speciali
Role play – simulazione di dialoghi reali
Past simple tense
Adjectives and comparative adjectives
Vocabulary building – refunds, special conditions, special offers
Roleplays – real life situation dialogues with all the group participating
   
  7° unità di lavoro
Verbi modali
Forme di domanda più complesse
Costruzione del vocabolario – età, condizioni meteo, copertura assicurativa, ecc.
Role play – richiesta di informazioni
Modal verbs, ‘can’, ‘must’ and imperatives
More complex question forms: How much, how long, how many, etc.
Vocabulary building – age specifications, weather , conditions, insurance cover, etc.
Roleplays-situations where the client requires more detailed explanations
   
  8° unità di lavoro
Futuro
Costruzione del vocabolario - termini finanziari
Role play – contatti con clienti difficili
Future tense with ‘will’ and the present continuous form
Vocabulary building – financial terms, dos and don’ts on the slopes, etc.
Roleplays – dealing with difficult clients
   
  9° unità di lavoro
Ripasso delle forme verbali
Ripasso delle forme interrogative
Discussione sulle differenze culturali
Role play – lamentele, spiegazioni giustificazioni
Verb tense review
Question word review
Discussing cultural differences
Roleplays – dealing with complaints, justifying and explaining
   
  10° unità di lavoro
Test finale
Role play finale- 10 role play mirati sulle situazioni reali
End of course test
Final roleplay involving all participants – a series of 10 roleplays which focus on everyday situations as well as complicated cases such as group bookings, complaints, etc.

 

Gli obiettivi:

 

acquisire le principali strutture grammaticali;

sviluppare il vocabolario da usare in cassa;

disporre degli strumenti linguistici per rapportarsi con il Cliente;

apprezzare i vantaggi della conoscenza, sia pure di base, della lingua inglese.

 

La metodologia:

 

Il corso viene modulato sulle esigenze del cliente, sia che si tratti di un’iniziativa personale sia che si tratti di una scelta aziendale

L’approccio linguistico è strettamente operativo, attraverso la partecipazione attiva a simulazioni in cui vengono riprodotte situazioni professionali già vissute o possibili per i partecipanti

Il metodo interattivo delle lezioni permette di avere un’immediata percezione della fraseologia e terminologia di base utilizzabile sul luogo di lavoro

Soprattutto si usa un metodo ludico: imparare divertendosi, con simulazioni e giochi

Avendo sempre presente che l’obiettivo è COMUNICARE = capire e farsi capire: le regole grammaticali sono un mezzo e non un fine

 

I dettagli:

Attestato Viene rilasciato (a richiesta) attestato di partecipazione
Trainer Docente senior dello staff FORMED di madrelingua inglese con esperienza di insegnamento ad adulti
Durata 30-40 ore (con moduli di 2 o 3 o 4 ore)

 

Allegati: